Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram

Cosa penso dell’art.13 (e della direttiva sul copyright)

Sulla direttiva del copyright (e sul suo art. 13) si è scritto e detto un po’ di tutto: da chi vede pericoli per la libertà di Internet a chi la reputa positiva, tutti o quasi si sono schierati da una parte o dall’altra. Ora, non sono certo che servisse anche la mia opinione ma dato che alcuni studenti me l’hanno chiesta, proverò a sintetizzarla in questo post.

A chi affidare i social di un partito?

In politica comunicare è indispensabile, ma qual è la soluzione migliore per tutti quei partiti che si trovano a dover fare i conti con un budget ridotto ma vogliono comunque far sentire la loro voce nel mondo digitale? Per come la vedo io, ci sono almeno quattro diverse opzioni da prendere in considerazione ma è bene sapere che ognuna di esse presenta dei pro e dei contro e (ahimè) nessuna di esse è gratis. Non ti resta che leggere il post e trovare quella che fa al caso tuo.

L’analfabeta funzionale logora chi non ce l’ha

Un calciatore fenomenale diventa mediocre se passa alla squadra rivale, i nostri vicini non sanno tenere in ordine la casa, mio figlio è decisamente più bravo del tuo, l’uva che non riesco a raccogliere non era matura e l’analfabeta funzionale è brutto, cattivo, ignorante e imbarazzante solo se sostiene i nostri rivali. In sostanza, cerchiamo di essere onesti con noi stessi e dirci la verità.

Diventare un social-partito

Occuparsi di comunicazione politica è bello, bellissimo. Non solo, negli ultimi anni, i partiti hanno dimostrato di non poter fare a meno della figura del social media manager per una valida serie di motivi. Non tutti, ovviamente: alcuni partiti hanno scelto di considerare marginale questa parte della comunicazione, preferendo di gran lunga un esilio dal quale lamentarsi di quanto gli elettori non capiscano, siano stupidi, non abbiamo ricevuto il messaggio, eccetera eccetera…

bazzani-erick-social-media

Erick Bazzani
Copywriter & Social Media Manager

Abito in Valle d’Aosta e sono un Social Media manager, Copywriter e Formatore freelance. Vivo di parole e di progetti. Leggi la bio completa.

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram

SERVIZI

social-media-marketing

Social Media Marketing

scrittura-creativa

Web Writing

consulenza-formazione

Consulenza & Formazione

Scrivimi