Social è interazione: devi rispondere ai commenti

Sì, lo sappiamo, vendi il prodotto migliore del mondo e offri un servizio impareggiabile. Ovviamente, i social media servono a questo, a promuovere la tua attività sul web con l’obiettivo di ottenere delle conversioni. Quindi è naturale che tu ti presenti nel miglior modo possibile. Per capire come vieni valutato dal pubblico, però, devi prestare attenzione alle indicazioni che essi ti forniscono spontaneamente.

fonte: pexels.com
fonte: pexels.com

Social significa interazione

Le aziende se lo dimenticano troppo spesso. Se i social networks nascono per soddisfare il bisogno di interazione e condivisione delle persone, giusto? Ecco, sui social le persone interagiscono, condividono e commentano, quindi meritano attenzione. Che senso ha pubblicare un’immagine o un’offerta sulla tua pagina facebook e poi ignorare i commenti al post? Te lo dico io: nessuno. Soprattutto i commenti, infatti, ti forniscono una marea di informazioni in maniera diretta, diventando fondamentali per una serie di validi motivi.

I commenti sono un feedback

I gusti cambiano in fretta. I social cambiano ancora più fretta. I commenti, soprattutto perché sono un’azione diretta da parte dell’utente, ti forniscono un feedback di quello che stai facendo, e chiunque faccia marketing o abbia a cuore la sua attiva sa benissimo quanto sia importante sapere cosa gli altri pensino di noi. In fondo è così anche nella vita reale…

L’interazione dell’utente, quindi, rappresenta il modo più semplice e diretto per capire cosa funziona e cosa, invece, proprio non va, permettendoti di intervenire in tempo reale per correggere gli errori.

Le interazioni fidelizzano

Pensa al servizio clienti: migliore sarà il servizio, maggiori saranno le probabilità di un passaparola tra gli utenti.

Ti faccio un esempio:

Due settimane fa ho avuto bisogno dell’assistenza Canon. Era fine luglio ed avevo paura che avrei rivisto la mia reflex dopo l’estate. Ho contattato l’assistenza, dove un’operatrice gentilissima mi ha spiegato tutto nei minimi dettagli. La faccio breve: nell’arco di una settimana la mia macchina è andata e tornata come nuova dall’assistenza, mentre Canon mi ha aggiornato quasi tutti i giorni. Un’assistenza clienti davvero spettacolare!

Sai cosa hanno ottenuto? Che quando qualcuno mi chiederà se sia meglio Nikon o Canon risponderò che non ho mai provato Nikon, ma Canon ha un servizio di assistenza davvero ottimo: veloci e gentili. Anzi, te lo sto dicendo già adesso.

Per lo stesso motivo, la risposta ai commenti e l’interazione da parte della pagina creano un valore aggiunto molto simile ad un servizio clienti davvero ottimo. Si spargerà la voce che tu, e non il tuo concorrente, rispondi subito ad ogni richiesta in maniera garbata e le persone preferiranno affidarsi a te!

Rispondere subito, rispondere bene

Eccoci al punto: questa dovrebbe essere la regola aurea per quanto riguarda la gestione di una pagina aziendale su facebook o su qualsiasi altro social network. Da qui non si scappa.

Per prima cosa, devi rispondere ai commenti ai tuoi post e ai messaggi diretti alla tua pagina il prima possibile e ti spiego il perché: per Facebook una rapida risposta ad un messaggio è un valore aggiunto importante, mentre per l’utente è simbolo di attenzione alle sue esigenze, senza contare che se rispondi subito non dai il tempo di creare un passaparola negativo.

Certo, rispondere subito non basta, devi anche rispondere ai commenti nella maniera giusta, perché se rispondi velocemente ma con un insulto significa che non hai capito molto di come funzioni… il mondo! Certi clienti sono proprio insopportabili, lo so io e lo sai tu, ma che ci vuoi fare: rispondere male ad un commento negativo è la cosa peggiore che tu possa fare e l’ho inclusa anche nelle pratiche da evitare se vuoi fare blogging, proprio perché è davvero importante.

Per i commenti negativi ti serve un piano: non si è mai abbastanza preparati in questi casi. Pensa se il fiore all’occhiello tra i tuoi prodotti venisse aspramente criticato o, ancora, se scrivessero su facebook che il padrone del tuo albergo (esatto, tu) è “una persona davvero maleducata“. Di certo non te lo aspetteresti, ma purtroppo può capitare e tu devi essere pronto e sapere come rispondere ai commenti negativi.

Per i commenti positivi, ovviamente, è tutto più facile!

Ricevere apprezzamenti piace a tutti, sia a livello professionale e personale e questo ci porta ad essere più propensi ad interagire con le persone che ci stimano. Tanto per cambiare, sui social è la stessa cosa: se ti fanno un complimento rispondi ringraziando e magari rilancia!

Abbiamo finito: adesso armati di pazienza e rispondi a tutti quei commenti che hai lasciato indietro pensando che siano inutili, io ti aspetto qui!

Social è interazione: devi rispondere ai commenti ultima modifica: 2015-08-05T14:21:08+00:00 da Erick Bazzani
Condivisioni